Home > Argomenti vari > CLAUSOLA DI CLASSIFICAZIONE

CLAUSOLA DI CLASSIFICAZIONE

La Clausola di Classificazione si applica nei trasporti marittimi e riguarda il tipo di navi adibite al trasporto delle merci e dove vanno riportati anche i soprappremi minimi da applicarsi per caricazioni su navi rientranti nella suddetta Clausola di Classificazione.

 

Vi riporto qui di seguito la clausola:

 

Traduzione libera della

 

Clausola di Classificazione dell’Institute of London Underwriters 1.1.2001 NAVI QUALIFICATE

 

1) La presente copertura assicurativa ed i tassi di premio per i trasporti marittimi stabiliti in polizza sono validi soltanto per le merci e/o altri beni trasportati con navi in acciaio a propulsione meccanica propria classificate da una Società di Classificazione che sia: 1.1. un Membro Effettivo o Associato dell’ "Intemational Association of Classification Societies" (IACS*), o 1.2. una Società di Bandiera Nazionale come definita nella clausola 4 che segue, ma soltanto nel caso in cui la nave sia impiegata esclusivamente nel traffico costiero di quella nazione (incluso il traffico interinsulare all’interno di un arcipelago di cui quella nazione sia parte). Spedizioni di merci e/o beni su navi non classificate come sopra specificato devono essere tempestivamente notificate agli assicuratori per concordare i tassi e le condizioni di copertura. Qualora si verifichi un sinistro prima del raggiungimento ditale accordo, la copertura potrà essere prestata ma solo se la stessa sarebbe stata ottenibile a tassi e condizioni ragionevolmente applicabili dal mercato assicurativo. LIMITI DI ETÀ 2) Merci e/o beni trasportati da Navi Qualificate (come definite sopra) che superano i seguenti limiti di età saranno assicurati in base alle condizioni di polizza, dietro il pagamento di un sovrappremio da concordarsi. Navi portarinfuse o "combination carriers" di età superiore a 10 anni o altre navi di età superiore a 15 anni, a meno che esse: 2.1. siano impiegate per il trasporto di "carico generale" in servizio di linea regolare tra una serie di porti specificati e non superino 25 anni di età., o 2.2. siano state costruite come navi portacontenitori, navi porta automobili o navi a doppio fasciame a stiva aperta dotate di gru a cavalletto (OHGC) e siano impiegate in quanto tali in modo continuativo in servizio di linea regolare tra una serie di porti specificati e non superino 30 anni di età. CLAUSOLA IMBARCAZIONI 3) Le disposizioni della presente Clausola non si applicano alle imbarcazioni impiegate per la caricazione o lo scarico di navi in ambito portuale. SOCIETÀ DI BANDIERA NAZIONALE 4) Una Società di Bandiera Nazionale è una Società di Classificazione che ha sede nello stesso Stato dell’armatore della nave in questione, la quale deve anch’essa operare sotto la bandiera di quello Stato. TEMPESTIVO AVVISO 5) Laddove la presente copertura assicurativa richieda all’assicurato di dare tempestivo avviso agli assicuratori, il diritto alla copertura è subordinato all’adempimento di quest’obbligo. LEGGE E USO 6) La presente assicurazione è soggetta alla legge italiana.

 

I Soprappremi minimi da applicarsi per caricazioni su navi rientranti nella suddetta Clausola di Classificazione sono i seguenti: navi da 16 a 20 anni …… navi da 21 a 25 anni ……. navi da 26 a 30 anni

 

Per un elenco aggiornato dei membri effettivi ed associati dell’IACS fare riferimento al sito http://www.iacs.org.uk/

 


Riferimenti: IACS

  1. Nessun commento ancora...
Codice di sicurezza: